Superare un abuso emotivo

Per superare un “abuso emotivo”, occorre mettere in atto una gestione positiva della propria realtà… occorre applicare un approccio costruttivo alle cose, dove non manchino le risorse, il sostegno, l’apertura all’ambiente circostante. È importante seguire terapie adeguate e mirate che permettano di ristabilire un senso del proprio “IO” più luminoso e positivo.

Ragazza immersa nella natura superare un abuso emotivo

Superare un abuso emotivo richiede prima di tutto l’elaborazione di un’esperienza traumatica che ha minato la nostra autostima. Dobbiamo evitare, dunque, di colpevolizzarci perché l’errore non è mai di chi ha creduto in quell’amore e ha fatto di tutto per quella relazione. Il “crimine” lo commette chi mente, la persona narcisista e nociva che agisce mediante la manipolazione, il ricatto e l’abuso psicologico.

Se esercitiamo questo influsso e decidiamo di non attribuire all’altro tutta la responsabilità o la colpa dell’accaduto è per un motivo preciso. Quando una persona riesce a concludere una relazione di questo calibro, è comune che, sia la stessa che qualsiasi membro del contesto in cui vive, si chieda “ma come mai non l’ha lasciato/a prima? Come è possibile che fosse talmente cieco da non accorgersi di tutto quello che stava accadendo?”

Fonte: https://lamenteemeravigliosa.it/superare-un-abuso-emotivo/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close