Psicologia e interior design

Psicologia e interior design 

Quando si desidera arredare casa, è possibile ricorrere ad alcuni consigli basati sui principi della psicologia applicata all’interior design. Scopriteli in questo articolo.

È incredibile quanto un ambiente possa trasmettere certe emozioni solo guardandolo. Chi non ha mai provato un senso di angoscia di fronte a un luogo sporco e disordinato? Oppure una sensazione di pace in uno spazio minimalista decorato con colori tenui? La relazione tra psicologia e interior design è di fatto un campo tutto da esplorare.

Più o meno tutti noi, almeno una volta, abbiamo provato esperienze simili, ma non bisogna dimenticare che anche le caratteristiche individuali giocano un ruolo importante.  È indubbio che la psicologia abbia un’influenza sul modo in cui sono progettati gli ambienti domestici, ma anche i luoghi di svago e di lavoro.

E sebbene il rapporto tra psicologia e interior design sia sempre esistito, viene studiato solo dal XIX secolo. Ma in che modo ci influenza? Ne parliamo in questo articolo.

Quale relazione esiste tra psicologia e interior design?

La psicologia applicata all’interior design è una branca della psicologia ambientale, che si occupa di studiare la relazione tra i diversi ambienti e il modo in cui questi influenzano il comportamento e l’umore delle persone che li abitano. Lo scopo di questa disciplina è infondere sensazioni positive e sfruttare al massimo questo potere.

Ogni luogo che visitiamo, ogni spazio in cui ci muoviamo ci trasmette qualcosa, ovvero produce in noi un certo effetto. Ed è proprio di questo che si occupa la psicologia applicata all’interior design. Nello specifico, si occupa di aspetti quali il colore, la disposizione dei mobili o la selezione di alcuni accessori piuttosto che altri.

Donna che legge su una poltrona.

Ricerche curiose come quella condotta da Sibel Seda Dazkir, dottoressa in Design and Human Environment presso l’Oregon State University (USA), sono la prova di quanto l’arredamento possa influenzare lo stato d’animo umano.

I risultati hanno confermato che gli oggetti dalle linee curve e sinuose suscitano sensazioni legate alla felicità e al relax, mentre le linee rette sono associate a sentimenti di freddezza e ostilità.

Influenza degli spazi sugli aspetti psicologici

Lo spazio e l’umore sono strettamente correlati. I professionisti che applicano la psicologia all’interior design tengono conto delle caratteristiche individuali del cliente e del suo modo di essere quando progettano un ambiente.

Ma come ci influenzano gli spazi a livello psicologico? Quali sensazioni possono risvegliare in noi i diversi arredamenti? Vediamo alcuni aspetti fondamentali in tal senso:

  • Ampiezza. In genere associata alla tranquillità e al riposo.
  • Complessità. Trasmette un senso di sfida e competizione che può risultare stimolante.
  • Coerenza. Se lo spazio e gli oggetti sono omogenei si prova una piacevole sensazione di comfort.
  • Texture. Più è morbida, maggiore è la sensazione di piacere. Il piacere non è percepito solo a livello tattile, bensì coinvolge tutti i sensi.
  • Riconoscibilità. Se un oggetto o un determinato spazio sono facilmente identificabili, si prova piacere. In caso contrario, si può provare tensione e disagio finché non si riesce a decifrarne il significato.
  • Colore. Ogni colore è associato a uno specifico registro di emozioni. Per esempio, il nero è associato al pessimismo e all’aggressività; il bianco alla purezza; il giallo alla felicità e il verde ai sentimenti di armonia, speranza e pace.
  • Sociale. Gli spazi sono anche luoghi di condivisione. Alcuni ambienti, di fatto, sono pensati proprio a questo scopo. E questa è il motivo per cui volte ricerchiamo spazi adatti a svolgere attività con altri.
  • Temperatura. Riguarda la sensazione termica associata agli spazi. Lo spazio ci risulterà più o meno comodo a seconda delle nostre preferenza in termini di caldo o freddo.

Il fattore individuale

Non bisogna tuttavia generalizzare, perché ogni persona è diversa. Il valore dell’essere umano risiede nella sua autenticità; ciascuno di noi pensa, sente e agisce in modo diverso. Allo stesso modo, percepiamo e sentiamo gli spazi in modo diverso. In seguito a ciò, uno spazio può infondere tranquillità in una persona e tensione in un’altra.

La psicologia applicata all’interior design è importante anche in campo terapeutico. Per esempio, nel 2013 è stato condotto uno studio in Argentina per analizzare in che modo gli ambienti riservati alla terapia influenzavano i pazienti.

I ricercatori hanno riscontrato che influisce qualsiasi stimolo esterno e che la progettazione professionale dello spazio dedicato alle sedute rende la terapia più efficace.

Seduta di psicoterapia.

Benefici della psicologia applicata all’interior design

La distribuzione degli spazi, così come la disposizione degli elementi che lo compongono e il colore hanno su di noi un’importante influenza. I consigli degli esperti per l’arredamento domestico, di fatto, seguono i dettami della psicologia applicata all’interior design:

  • I toni pastello sono da preferire ai toni del grigio e del bianco, in quanto questi ultimi sono più impersonali, mentre la gamma pastello offre una sensazione di relax e di intimità.
  • L’ampiezza genera una sensazione di libertà e di calma, motivo per cui si consiglia di non caricare troppo l’ambiente.
  • Personalizzare gli spazi con foto od oggetti ritenuti importanti dalla persona fa sentire a proprio agio.

Infine, non dimentichiamo che ogni dettaglio è importante nell’organizzazione di uno spazio, in quanto in un certo senso invita a ricordare, risveglia certe emozioni e promuove le più svariate sensazioni.

Fonte: https://lamenteemeravigliosa.it/psicologia-e-interior-design/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close