Intimate touch: l’importanza del tocco del partner nelle relazioni sentimentali

Intimate touch: l’importanza del tocco del partner nelle relazioni sentimentali

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Social and Personal Relationships ha indagato l’importanza all’interno delle relazioni sentimentali dell’intimate touch (letteralmente “tocco intimo”, tutto ciò che riguarda il contatto fisico non visto come approccio sessuale) correlato con lo stile di attaccamento adulto (Wagner et al., 2020). 

L’intimate touch, costituisce un aspetto fondamentale all’interno delle relazioni intime (Brennan, Wu, & Love, 1998). Nonostante vi sia una gran mole di ricerche su come il contatto fisico influenzi i rapporti intimi fin dalla nascita (basti pensare alla relazione genitore-figlio; Ainsworth & Bell, 1969), il suo impatto all’interno delle relazioni sentimentali non è mai stato adeguatamente indagato.

Alcune ricerche mostrano una correlazione positiva tra intimate touch e soddisfazione relazionale (Gulledge et al., 2003), alcune il suo impatto nel migliorare gli stati d’animo nei partner (Sbarra & Hazan, 2008). Nonostante questo, non tutti sono soddisfatti, all’interno delle loro relazioni, dell’intimate touch del proprio partner (McNulty et al., 2016).

Sebbene i fattori che determinano la soddisfazione dell’intimate touch non siano ancora del tutto chiari, alcuni studiosi tendono a metterlo in correlazione con lo stile di attaccamento adulto della coppia (Ozolins & Sandberg, 2009). Infatti, valutare lo stile di attaccamento dell’individuo può aiutare a comprendere il motivo per il quale alcune persone cercano una maggior frequenza di intimate touch rispetto ad altre (Debrot et al., 2013), necessitando, per esempio, di più carezze e abbracci.

Gli autori del presente studio (Wagner et al., 2020) si sono posti l’obiettivo di comprendere come la soddisfazione rispetto all’intimate touch del proprio partner all’interno del matrimonio si associ agli stili di attaccamento nell’età adulta. Tra le ipotesi della ricerca, troviamo l’idea che un attaccamento insicuro porti a una minor soddisfazione per le manifestazioni di affetto del partner e, di conseguenza, per l’intimate touch e che individui con attaccamento ansioso siano più tendenti a interpretare in maniera catastrofica la mancanza di gesti di affetto quotidiani, e quelli con uno stile di attaccamento evitante preferiscano una maggior distanza interpersonale; infine, gli autori hanno ipotizzato che una minor soddisfazione verso l’intimate touch causi minor soddisfazione relazionale in generale e una valutazione negativa del matrimonio.

Il campione dello studio era composto da 180 coppie eterosessuali sposate e ognuno dei partecipanti ha dovuto completare un’intervista self-report online.

I risultati hanno mostrato che mariti con uno stile di attaccamento ansioso erano tendenzialmente meno soddisfatti dell’intimate touch; inoltre, un minor numero di dimostrazioni di affetto quotidiano causava una minor soddisfazione verso l’intimate touch anche nelle coppie che non mostravano stili di attaccamento ansioso o evitante. Tuttavia, nel campione femminile che mostrava un attaccamento maggiormente evitante, questo effetto appariva moderato; lo stesso campione femminile evitante causava nei mariti una minor soddisfazione riguardo al contatto fisico e alle dimostrazioni di affetto. Per quanto riguarda la correlazione tra intimate touch e soddisfazione relazionale, le ipotesi iniziali sono state confermate: i due costrutti mostravano una correlazione positiva statisticamente significativa (Wagner et al., 2020).

In conclusione, questo studio dimostra come il contatto fisico, anche se non a scopo sessuale, sia di fondamentale importanza all’interno delle relazioni, specialmente quando lo stile di attaccamento dei due partner può intaccare negativamente la capacità di dimostrare affetto all’altro, diminuendo così la soddisfazione generale della coppia.

Fonte: https://www.stateofmind.it/2020/05/intimate-touch-coppia/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close