7 abitudini che portano all’infelicità. Ecco come eliminarle per essere felici

Siamo in molti a pensare che talvolta siano le circostanze della vita a rendercela complicata, ma ci sbagliamo, poiche’ sono i nostri pensieri e i nostri comportamenti a determinare la nostra felicità.

“Basta poco per rendere felice una vita; è tutto dentro di te, nel tuo modo di pensare.”
– Marco Aurelio

A partire da questo presupposto, dobbiamo dunque cercare di evitare quelle abitudini che non fanno altro che minare il nostro benessere.
Qui di seguito alcune di questi pensieri e comportamenti negativi.

1- Avere paura del giudizio altrui

Molte persone si preoccupano “esageratamente ” di quello che gli altri possono dire o pensare, al punto tale che evitano di esporsi e dire la loro.
Forse è il caso, però che iniziamo a dare il giusto peso alle persone, poiche’ un loro parere non può e non deve arrivare a destabilizzarci.

Come fare per superare questa abitudine?
– Prendete coscienza del fatto che gli altri si preoccupano di ciò che dite molto meno di quanto voi possiate pensare.

Insomma, non siamo sempre sotto l’occhio del ciclone!
– Cambiate il vostro modo di vedere la situazione: più che pensare a quello che gli altri pensano di voi, provate a “concentrarvi” su di loro.
Ascoltateli, solo così potrete riuscire ad abbandonare quella sensazione “di essere sempre al centro dell’attenzione”.

2- Complicarsi la vita da soli è la loro specialità
Siamo sempre bravi a dire che la vita è dura e complicata. Ma vi siete mai fermati per un momento a chiedervi, quanto di quello che fate, contribuisce a renderla tale?

Si, perchè spesso siamo proprio noi, con il nostro atteggiamento, a procurarci solo stress e ancora stress.
Forse è il caso di dare vita a delle nuove abitudini, per rendere la nostra quotidianità più piacevole, non credete?
Come fare?

– Iniziate ad occuparvi delle vostre cose, ma con disciplina: ovvero stabilite giornalmente a cosa potete occuparvi, fate magari una lista di quelle che potrebbero essere le vostre priorità.
Con l’organizzazione è piu’ facile occuparsene.

– Buttate via ciò che proprio non vi serve e crea solo confusione.
Iniziate a porvi abitualmente questa domanda “questa cosa potrebbe davvero essere utile a qualcosa”?
Be, se la risposta è negativa, sapete cosa dovete fare.

– Imparate a parlare. Gli altri non sono mica dei maghi capaci di riuscire a capire cosa vi passa per la testa.
Solo esprimendo le nostre titubanze e i nostri dubbi, possiamo evitare l’insorgere di malintesi.

– Disconnettetevi dai social: essere costantemente connessi a Internet non vi fa per niente bene. Abbiate più vita sociale quindi, ma non sui social.

– Fermatevi, se vi sentite sotto pressione. Sedetevi e respirate a fondo, ma soprattutto non pensate a nulla.

3- Pensare alla felicità come a qualcosa di perfetto

Molti pensano che per essere felici sia importante avere una vita perfetta.
Bene, è proprio questo presupposto che vi farà rimanere delusi, lo sapete?
Poiché la vita, per sua natura, e’ imperfetta e noi possiamo solo cercare di gestire al meglio questa imperfezione. Che ripeto, c’è. Per tutti.

Come superare questa abitudine?

– Impariamo a vedere il buono delle cose, poiche’ questo non significa agire in modo superficiale, ma riconoscere il valore di quello che abbiamo, che pur non essendo perfetto, è grande.

– Iniziate a porvi delle scadenze, quando vi dedicate a qualche progetto, per evitare di avere dubbi su eventuali rifiniture da fare.

– Prendete consapevolezza del fatto che eliminare l’idea della perfezione non potrà che farvi bene in termini di serenità. Rilassatevi dunque.

4- Vivere nella negatività

Poiché siamo quotidianamente in contatto con altre persone, i loro pensieri o stati d’animo possono poter condizionare i nostri.

E’ facile in questo modo per alcuni, vedere le cose da una prospettiva negativa, poiché a volte assorbiamo quest’energia da chi ci sta intorno.
Come superare questa abitudine?

– Provate a sostituire le voci negative con quelle più positive.
Come fare?
Circondatevi di belle persone, che vi possano far ridere e divertire.
Ascoltate della buona musica, capace di aprirvi un mondo. Di positività, però.

5- Avere ansia per un futuro incerto, a causa del passato

In tanti dimenticano di vivere veramente il loro presente, perchè bloccati in un brutto passato e nei ricordi o perché si proiettano nel futuro, preoccupati di ciò che sarà.
Questo però ci può far dimenticare di vivere pienamente il nostro “qui e ora”, sapete?
Come superare questa abitudine?

– Pensare a ciò che è stato o a ciò che sarà, è del tutto naturale.
Ma soffermarsi troppo a questo non può esserci d’aiuto.

Provate quindi a concentrarvi maggiormente a quello che state vivendo ora.
Non pensate ad altro. Non lasciatevi distrarre dal resto.

6- Mettersi sempre in competizione con gli altri

Un’altra cattiva abitudine?
Quella di confrontare continuamente la propria vita con quella degli altri.
Le proprie cose, il proprio lavoro.

Così facendo non facciamo altro, però, che accumulare negatività e abbassare al contempo la nostra autostima.
Come superare questa abitudine?

– Confrontatevi con voi stessi. Ovvero con quello che eravate e ciò che siete diventati.
Solo così facendo potrete riuscire ad apprezzarvi davvero.
Ricordiamoci spesso da dove siamo partiti e quello che abbiamo dovuto affrontare per essere dove siamo. Fa miracoli.

– Siate gentili con gli altri. Poiche’ criticarli non farà altro che mettere in risalto quello che siete voi, le vostre insoddisfazioni e le vostre mancanze.
Apprezzate ciò che di positivo c’è in voi e negli altri, quindi.
La gentilezza non ha mai fatto male a nessuno.

7- Concentrarsi sugli aspetti negativi della vita

Focalizzarsi, sempre e solo, su ciò che non va bene nella nostra vita è controproducente.
Poiche’ ci spoglia di quell’energia necessaria per migliorare e crescere.
Come superare questa abitudine?

– Cercate di accettare le situazioni per quello che sono, senza pretendere che siano sempre e solo perfette.
Soffermarvi su ciò che risulta non essere positivo, può solo alimentarne la negatività.

– Un’altra soluzione? provate a concentrare i vostri sforzi sull’essere costruttivi.
Sapete, lamentarvi di qualcosa non elimina certamente il problema.

Farsi delle domande per cercare di trasformare la situazione, potrebbe invece potere essere risolutivo.
Insomma dovete ripartire da voi . Solo così potrete riprendere in mano la vostra felicità’.
Che cosa aspettate?

Fonte: https://www.giornodopogiorno.org/2019/03/15/7-abitudini-che-portano-allinfelicita-ecco-come-eliminarle-per-essere-felici/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close