Tecniche per migliorare ottimismo e atteggiamento positivo

Diventare ottimista non è poi così complicato.

Tecniche per migliorare ottimismo e atteggiamento positivoAttraverso queste tecniche per migliorare ottimismo e atteggiamento positivo la vita può cambiare davvero. Come in tutte le pratiche anche la disciplina dell’ottimismo ha bisogno di allenamento. Diventare osservatore di te stesso può trasformare la tua vita. Essere obiettivo e consapevole è la miglior scorciatoia per imparare a vivere bene.

Ogni tuo nuovo proposito a migliorarti funzionerà meglio se imparerai a chiederti “cosa posso fare io?”. In una situazione in cui tutto sembra andare storto, chiediti: “come posso cambiare la situazione?”. Il mio più grande consiglio è quello di partire da te stesso per cambiare il mondo! Credi sia esagerato? Può essere! Ma se ciò a cui tendi è  svegliarti la mattina sereno, avere impegni che aumentano il tuo benessere senza stressarti e fronteggiare gli imprevisti negativi con tranquillità, allora non ti resta che metterti alla prova e mettere in pratica questi suggerimenti conquistando il tuo ottimismo.

Diventare ottimista non è poi così complicato, ti basterà seguire questi suggerimenti e tecniche e applicarle, magari non tutte insieme o subito, incomincia a farci l’abitudine iniziando con qualcuna.

Tecniche per migliorare ottimismo e atteggiamento positivo:

1. Il lato positivo e il senso dell’umorismo

La maggior parte dei problemi ha un aspetto ironico, una delle efficaci tecniche per migliorare ottimismo e positività è imparare a sviluppare il tuo senso dello humor. Quando ti accade un imprevisto spiacevole esercitati a vedere velocemente l’altro lato della medaglia.tecniche per migliorare ottimismo senso dell umorismo

L’umorismo aiuta a sdrammatizzare le situazioni negative e velocizza il processo di reazione ad esse. Inoltre la risata  ha un effetto benefico sul tuo fisico, aiuta a rilassare i nervi e contrasta così tutto ciò che di contro sviluppano le emozioni di rabbia e tensione come ad esempio l’ulcera e l’alta pressione.

Certo non è bene ridere in tutte le circostanze ma ogni volta che riesci a farti una risata  su un problema che ti è appena capitato, contribuirai alla risoluzione di esso indirizzandoti nella direzione giusta. Più impari a sviluppare il tuo senso dello humor più aumenterà il tuo atteggiamento positivo.

2. Modificare i pensieri con l’ottimismo

Tecniche per migliorare ottimismo Modificare i pensieri con ottimismoFocalizzare la tua attenzione sui pensieri positivi può diventare una vera e propria sfida giornaliera, scacciare i pensieri pessimistici e sostituirli con pensieri ottimistici. Dedica del tempo a pensare a ciò che di buono è accaduto e accade, sii grato adesso, piuttosto che assillarti per un errore commesso o l’angoscia del futuro. Quando ti accorgi che questo atteggiamento prende il sopravvento sul tuo stato d’animo, fai suonare un campanello e prova a modificarlo. Sostituisci quel pensiero negativo, togli spazio ad esso spostando la tua attenzione su qualcos’altro di piacevole. A fine giornata ti stupirai di quanto sarai più leggero!

3. Semplificare

Tecniche-per-migliorare-ottimismo-semplificareTra le tecniche per migliorare ottimismo e pensiero positivo quella del semplificare può essere usata con successo.

Cerca di alleggerirti dai fardelli e dai piccoli fastidi. Liberati ad esempio di cose superflue o dell’ennesimo impegno preso mal volentieri, ti renderai la vita più semplice. Ad esempio: hai un auto che non usi mai  ma che ti devi preoccupare di spostare se fanno dei lavori per strada? Ti devi preoccupare di verificare che le batteria sia carica per i casi di emergenza? Liberatene! Sono più i pensieri negativi che ti arreca possederla piuttosto che demolirla. E per i casi di emergenza c’è sempre il taxi!

Non riesci a mantenere l’armadio in ordine ma sei pieno di vestiti che non utilizzi? Ecco un buon motivo per fare spazio nel tuo armadio, devi far posto al buon umore. Eliminare oggetti che non usi e che ti sono di intralcio e dei quali non hai tempo di godere migliorerà il tuo atteggiamento positivo.

Se poi ti senti schiacciato dagli impegni con gli amici, con il volontariato, con lo zio, il cugino e i colleghi, impara, se non ad eliminarli, a diradarli in modo da prenderti una serata per te stesso e rilassarti. Ti sentirai meno frustrato per la fatica di fare tutto e magari riuscirai a godere di più di quegli incontri. Le persone molto generose con il loro tempo  tendono a farsi schiacciare e diventare di conseguenza facilmente irritabili e negativi.

4. Lo specchio

Tecniche-per-migliorare-ottimismo-lo-specchioRicorda che il tuo atteggiamento si vede, non te lo dico per indurti a temere il giudizio degli altri, assolutamente no, ma per focalizzarti su quanto ciò che provi possa, a volte, manifestarsi in malo modo e influenzare l’ambiente che ti circonda.

L’esercizio dello specchio serve a prendere consapevolezza di come ti manifesti all’esterno. Se sei arrabbiato avrai spesso gesti di stizza, se sei triste resterai in disparte tutto il giorno, se hai pensieri negativi minerai il buon umore anche degli altri. Cerca quindi di guardarti allo” specchio” di tanto in tanto, uno specchio interiore ma perché no, anche uno specchio vero e proprio. E’ un buon modo per sviluppare la tua consapevolezza. Se a te va bene vedere una persona sempre imbronciata, arrabbiata o pessimista, nessun problema, sei libero di osservarti e compiacerti ma se quando ti guardi distogli lo sguardo allora è meglio cambiare atteggiamento. L’ottimismo crea un benefico senso di compiacimento e rende le persone più radiose anche fisicamente. Sii sempre te stesso ma fai in modo che vedere quella persona allo specchio ti piaccia!

5. Crea il tuo jolly

Tecniche-per-migliorare-ottimismo-Crea-il-tuo-jollyCrea il tuo jolly, la tua carta vincente da giocare al momento giusto.  Avrai senz’altro qualcosa che ti piace particolarmente fare, ad esempio una passeggiata in mezzo alla natura, disegnare piuttosto che ascoltare musica rock, ecco usa ciò che ami fare per isolarti da un momento negativo. Se, ad esempio, uscito dal lavoro ti rendi conto di essere particolarmente nervoso e pessimista cerca di disperdere questa emozione facendo un’ attività che ti piace. Sposterai l’attenzione dall’evento negativo a quell’attività ed attiverai l’ormone del piacere che entrando in circolo ti potrebbe anche regalare un sorriso inaspettato!

6. Chiedi aiuto

Le tecniche per migliorare ottimismo e atteggiamento positivo che prevedono l’ammissione da parte tua di avere bisogno degli altri, sono molto potenti.Tecniche-per-migliorare-ottimismo-chiedi-aiuto

Impara a chiedere aiuto e consigli, questo non toglierà nulla alle tue capacità personali ma ti solleverà dal senso di frustrazione e pessimismo di non riuscire in ciò che cerchi di fare. Gli altri, a volte, possono essere  la soluzione più veloce  ai problemi. Del resto sarebbe presuntuoso pensare di riuscire in tutte le circostanze!

7. Riconosci i pregi altrui

Fai lo sforzo di dare suggerimenti e soluzioni, piuttosto che criticare. L’ottimismo si può manifestare anche riconoscendo che ogni persona ha qualcosa di buono, ha qualità  e competenze ma anche i suoi difetti, che devi accettare se non vuoi che esse alimentino la tua negatività.

Tecniche-per-migliorare-ottimismo-Riconosci-i-pregi-altruiProva a scoprire le qualità e le capacità degli altri riconoscendo l’impegno e le doti che mostrano nelle loro attività. Inoltre quando sono gli altri a dimostrarsi scontrosi con te, sii generoso e mostra loro un gesto di gentilezza, spiazzando così il loro atteggiamento negativo e inducendoli a fare altrettanto con te.  E’ importante dare agli altri un’opportunità di risvegliare il loro ottimismo. Questa per oggi è la settima e ultima delle tecniche per migliorare ottimismo e pensiero positivo. Inizia fin da ora a provare, male non ti farà!

Conclusioni

Tutto richiede uno sforzo e l’ottimismo è la manifestazione gioiosa dello stesso, solo così però le difficoltà cessano di essere un peso e influenzarti negativamente l’esistenza. Queste piccole tecniche non sono formule magiche ma se proverai a metterle in atto sarà magico il modo in cui ti sentirai. Il tuo atteggiamento positivo farà parte della tua nuova vita e del tuo nuovo modo di vedere le cose!

Ti lascio con questa pillola di saggezza del meraviglioso giornalista e scrittore Tiziano Terzani di cui non posso che consigliarti tutti i suoi bellissimi libri tra cui:

Un altro giro di giostra.

La fine è il mio inizio

 

Fonte: https://www.psicosocial.it/psicologia-della-felicita/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close